­
  • NSL

    NSL

  • La NSL nel 2016

    La NSL nel 2016

  • NSL nel 1987

    NSL nel 1987

  • Quando la piscina si chiamava ancora lago...

    Quando la piscina si chiamava ancora lago...

  • NSL negli anni 80

    NSL negli anni 80

  • NSL negli anni 80

    NSL negli anni 80

  • NSL durante la costruzione della piscina coperta

    NSL durante la costruzione della piscina coperta

  • NSL nel 1944

    NSL nel 1944

  • Nuoto Sport Locarno nel 2011

    Nuoto Sport Locarno nel 2011

  • Il gruppo NSL negli anni 1964-65

    Il gruppo NSL negli anni 1964-65

  • A Lugano nel 1949

    A Lugano nel 1949

­
­

Buon Anno e Felice 2018

 

Cari atleti, genitori, soci, allenatori, collaboratori, giudici, membri di Comitato ed amici,

in questo 2017 la nostra Nuoto Sport Locarno ha festeggiato i suoi 75 anni si esistenza; un traguardo storico, che abbiamo onorato dando vita a una stagione sportiva da incorniciare, ricca di soddisfazioni ed eventi.

Non è facile, ma cercherò di riassumere in poche righe l’anno appena trascorso, per poi affrontare gli ultimi frenetici giorni che precedono il Natale.

Il Settore nuoto merita di essere citato per primo, poiché nel 2017 ha ottenuto i migliori risultati assoluti a tutti i livelli; regionali, nazionali e internazionali. Elencare tutte le nostre vittorie sarebbe impossibile, vista l’ampiezza dei nostri impegni, ma le liste in questi casi non sono importanti; quel che conta sono le emozioni regalate a tutti coloro che hanno seguito da vicino la nostra società per tutta la stagione. Grazie a tutti gli allenatori per la preparazione atletica dei ragazzi.

Merita una menzione speciale la compattezza di tutta la squadra, che ci ha permesso di vincere il medagliere ai Campionati ticinesi estivi e anche a quelli invernali. Essere la quinta squadra assoluta della Confederazione, come è stato certificato dai Campionati svizzeri giovanili di Tenero, rappresenta per noi un onore che va oltre ogni aspettativa.

In vetrina sono comunque finiti, come è giusto che sia, alcuni atleti distintisi a livello individuale sia in Svizzera sia fuori dai nostri confini. È un privilegio per la nostra società essere rappresentata da atleti capaci di salire sui gradini più alti del podio a livello Nazionale e perfino di ritoccare alcuni record; voglio ringraziarli per questi risultati, ma soprattutto per il lavoro che li ha portati a ottenerli. È la loro fatica in piscina, più che le medaglie, a trasmettere un messaggio importante a tutti i nostri giovani affiliati.

Anche per il Nuoto sincronizzato il 2017 ha portato belle emozioni, specialmente nei due saggi di dicembre al Lido di Locarno e di giugno al Centro Sportivo di Tenero. Per questo ringrazio allenatrici e syncronettes, e prendo atto con piacere che lo staff tecnico del settore è pronto per le avvincenti sfide che lo attendono in futuro.

Per quanto riguarda i Corsi di nuoto, l’offerta è stata ampliata e ci ha permesso di aggiungere una piscina, a  Gerra Piano. Fa sempre effetto scrivere che i ragazzi iscritti alle nostre lezioni, durante tutto l’anno, sono stati ben 650! Un grazie di cuore, quindi, va rivolto ai coordinatori e ai monitori che si mettono a disposizione per gestire questa fondamentale attività di base.

Da ultimo un grande ringraziamento va a tutto il Comitato, che ha curato al meglio la gestione degli innumerevoli eventi che la parte nuoto ha organizzato durante questo elettrizzante 75° anno. Un messaggio di amicizia e gratitudine va rivolto anche al Centro Sportivo di Tenero, che ha avuto durante tutto l’anno una stretta collaborazione con la nostra società offrendoci anche spazio per l’organizzazione di eventi. E a questo proposito, un pensiero speciale va infine a tutte le persone che si sono messe a disposizione per darci una mano, rendendo possibili i festeggiamenti per il 75° e tutte le nostre altre attività. Non dimentico ovviamente  tutti gli sponsor che hanno permesso lo svolgersi di queste manifestazioni e con i loro finanziamenti ci permettono di lavorare in modo ottimale.

Concludo questo riassunto, che avrebbe potuto essere di innumerevoli pagine viste le grandi emozioni vissute nel 2017, e auguro a tutti voi di trascorrere le feste in serenità, vicini ai vostri cari, per poi tornare in vasca a gennaio con il massimo di entusiasmo e raggiungere tutti nuovi traguardi tutti assieme.

Grazie a tutti e buone feste!

 

Stefano Maggioni – presidente

­